Prodotti settore prototipi

Realizzazione Prototipi.

Quando si tratta di accelerare lo sviluppo di nuovi prodotti e il time-to-market, la convalida di un progetto può essere soggetta a forti pressioni. Con un prototipo di un prodotto o di un componente, i progettisti possono finalmente trasferire il loro progetto dallo schermo ad oggetti fisici e gestibili.

Prodotti settore prototipi

Realizzazione Prototipi.

Quando si tratta di accelerare lo sviluppo di nuovi prodotti e il time-to-market, la convalida di un progetto può essere soggetta a forti pressioni. Con un prototipo di un prodotto o di un componente, i progettisti possono finalmente trasferire il loro progetto dallo schermo ad oggetti fisici e gestibili.

Il pezzo si adatta? Il prototipo funzionerà come previsto? Una parte stampata in 3D può essere stampata ad iniezione?

La pressione per la mappatura di specifiche caratteristiche o elementi di design nei prototipi può causare una perdita di concentrazione sul prodotto finale. I produttori intelligenti e i loro team di progettazione agiscono sempre con lungimiranza.

Noi di ISTAM, dopo la fase di prototipazione del processo di progettazione del prodotto, teniamo d’occhio i tempi e teniamo conto del prodotto finale e delle sue caratteristiche prestazionali affidandoci a test collaudati e certificati (CMM, Pressione, LCS e altri ancora).

L’obiettivo è quello di realizzare prototipi che non siano semplici rappresentazioni fisiche di un progetto, ma che aprano la strada alla produzione finale e forniscano informazioni preziose sulle caratteristiche prestazionali e sulla conformità del prodotto.

La prototipazione è un investimento fondamentale per i team di ricerca e sviluppo e, ove possibile, i produttori si rivolgono sempre più alle tecniche di prototipazione rapida per abbreviare i tempi di sviluppo e ridurre i rischi. Per farlo, utilizziamo tecnologie come Stampa 3D e Lavorazione CNC.

A seconda del prodotto e dei requisiti del progetto, le quantità di prototipi possono variare da un prototipo per iterazione a diverse centinaia o migliaia di pezzi. Tuttavia, in genere si va da uno a cinque pezzi quando si creano prototipi concettuali iniziali utilizzando la lavorazione CNC o la stampa 3D a diverse centinaia di pezzi quando si utilizza lo stampaggio a iniezione.

Tuttavia, dobbiamo fare attenzione a non categorizzare queste tecnologie e a ridurle alla sola prototipazione. Se sono necessari solo pochi pezzi o componenti di produzione, la stampa 3D, la lavorazione CNC e lo stampaggio a iniezione sono metodi comuni anche per produrre pezzi pronti per la vendita e l’utilizzo.

Vista la delicatezza dell’argomento, noi di ISTAM offriamo un servizio di consulenza necessario per la pianificazione di un prototipo di qualità. Una volta messo in piedi il primo approccio consulenziale e completata la pianificazione, saremo in grado, insieme, di realizzare il prototipo che fa al caso tuo.

Contattaci per una prima consulenza o per richiedere la realizzazione dei tuoi prototipi a partire dal tuo disegno tecnico.

Ritorna ai settori